domenica 19 febbraio 2012

Fiera dei fumetti

Ieri dopo la verifica di matematica, che spero sia andata bene altrimenti mia mamma mi uccide e trova bella pronta un'argomentazione in più per mandarmi a ripetizioni, sono andato con un mio amico e un suo amico a Milano alla fiera del fumetto. Mio papà non è venuto, mi ha lasciato andare da solo, leggermente preoccupato ma da solo, e ciò credo abbia aiutato un pochino la mia, bassa, autostima. Dopo aver dato fondo ai miei risparmi e aver visto cose bellissime, costosissime e nerdissime, come una maglietta bellissima di star wars che mia mamma non mi avrebbe fatto mai mettere, essermi quasi ucciso sulle scale, ho preso il treno e sono tornato a casa con un tremendo mal di schiena ( non ho più l'età ), con 15 nuovi fumetti e con la cassouela che mi aspettava a casa di amici. la prossima fiera sarà fra un solo mese dovrò andare a prostituirmi per tirar su un po di soldi o aspettare sta cavolo di pensione d'invalidità che tarda ad arrivare. per i non brianzoli vi faccio spiegare da wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Cassoeula che è sicuramente più brava di me, anche perchè non saprei spiegare da cosa è fatta, è buona e la mangio senza farmi troppe domande. La cassoeula ha anche la caratteristica di essere leggermente pesante, credo di averla digerita questa mattina a messa, così ho dormito come nella pubblicità dell'effervescente brioschi.
Torno a studiare, per fortuna domani niente scuola, troviamo i lati positivi nel dover fare la chemio una volta ogni due settimane, e nemmeno venerdì e sabato per carnevale.

8 commenti:

  1. Mitico!
    Svagarti fa un gran bene.Cassoeula e fiera hanno sicuramente dato i loro benefici. Forza che manca poco a giugno!!!
    un abbraccio
    White B.

    RispondiElimina
  2. Non so come sia la tua autostima, ma la mia stima verso di te e le tue capacità narrative cresce di post in post: questo è delizioso!
    Ah, saluta il cinghiale!

    RispondiElimina
  3. Sei fortissimo, questo post è proprio divertente (non hai più l'età??!!!) :)))

    RispondiElimina
  4. Dev'essere stata davvero bellissima quella fiera del fumetto!
    La cassoeula non l'ho mai mangiata ma l'idea di avere un cinghiale sullo stomaco non è delle più allettanti!
    Buon proseguimento ^_^

    RispondiElimina
  5. Hai una nuova lettrice!
    Pure mio figlio si chiama Gabriele (però ha 10 anni e mezzo) e anch'io ho fatto lo scientifico... se ti danno da tradurre brani del De bello Gallico, ho l'edizione bilingue :) Purtroppo posso commentare solo dal pc di casa (non so perché, quello dell'ufficio non mi apre le finestre dei commenti neanche in altri blog).
    Inoltre ho un passato da vignettista, mia sorella ancora adesso mi chiede di riguardare le storielle di lei che cercava di uccidermi in tutti i modi (ero la sorellina piccola e scassamaroni)!
    vabbe' mi fermo qui sennò diventa il mio blog. Ti mando un grande In bocca al lupo e un bacione

    RispondiElimina
  6. ehi, vogliamo i titoli dei fumetti e se ci riesci, anche una foto della maglietta di star wars!!! forte una giornata così, ci voleva ;)
    un abbraccio grande
    ps. vado a informarmi sulla cassoeula!

    RispondiElimina
  7. Mitica la maglietta di star wars!!!!!

    E buona lettura dei fumetti!!!

    Una lettrice affezionata

    RispondiElimina
  8. http://timenn.altervista.org/26 febbraio 2012 14:21

    Un passaggio per salutarti...
    Se ti leggessi, così come ti sto leggendo io, la tua autostima sarebbe alle stelle... dai ..:-)
    Timenn

    RispondiElimina