venerdì 18 ottobre 2013

a pezzi

Facendo un elenco di cosa NON mi fa male credo che facciamo prima:il naso, gli occhi e le dita, anche perché cinque non ne muovo, altrimenti avrebbero fatto male pur quelle.
Ok  partiamo dal principio ho finalmente, secondo i miei, iniziato la fisioterapia ma sono  a pezzi e faccio crick- crock. D’accordo che per ottenere dei risultati bisogna soffrire, ma mi sembra di soffrire troppo.
La prossima volta mi aggrapperò alla  gamba della mamma e inizierò a piangere, tipo bambino dell’asilo ma credo servirà a ben poco, neanche gli occhioni dolci servono a molto..

Passiamo in rassegna gli altri mali:ho  un orecchio tappato e da un lato sento poco\ niente, ho le labbra screpolate all’’ennesima potenza che al  burrocacacao fanno la linguaccia, ho la gola secca secchissima  che tipo devo bere una cascata d’acqua al millisecondo e ho una sorta di reflusso di acido dallo stomaco con cui sciogliere i nemici.

Sec qualcuno ha pietà di un poveretto tutto acciaccato mi accompagni in una discarica, anche abusiva, o mi metta direttamente nel sacco nero  che poi passano gli spazzini e fanno loro.

Data la mia risaputa età mentale da duenne ho preso ipokemon y il giorno del lancio, così ora sono anche imbesughito col game boy


Se non avrete mie notizi è perché mi fanno male anche  le mani o perché qualche anima pia mi ha messo nel sacco nero

8 commenti:

  1. Caro Gabriele! spero proprio che a nessuno venga l'idea di metterti dentro un sacco nero...(bisogna fare la differenziata..), ma noi come faremmo senza di te e della tua ironia??? Non credo di poterti consolare, ma penso che la maggior parte dei malanni dipenda dalla terapia che purtroppo devi seguire...e quindi tieni duro!! Non conosco questi ipokemon ma se possono servire a distrarti per qualche minuto dai tuoi malanni, ben vengano!! Poco importa che siano giochini per lattanti (io mi sto rincretinendo dietro Candid crash saga (e di anni ne ho un bel po')! Attendiamo tue notizie al più presto. Ciao Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse è meglio l'umido?
      poi anche io gioco a candy crush,e a volte non è affatto stupido

      Elimina
  2. Ciao
    ti leggo per la prima volta, ma voglio ugualmente augurarti un bel in bocca al lupo!
    non preoccuparti per i videogiochi, io ho 45 anni e continuo a giocarci

    RispondiElimina
  3. Tieni duro, Gabriele! Io tifo x te, e credo lo facciano anche molti altri! E ricorda: "...mai, non mollare mai, se non ce la fai manda avanti il cuore che domani vinceraiii!" IN BOCCA AL LUPO!
    lilli

    RispondiElimina
  4. Ciao Gabriele purtroppo le cure che stai facendo sono molto dure vedrai che tra qualche giorno ti sentirai meglio e potrai riprendere la tua università ....forza e coraggio. Un abbraccio immenso a te mamma papà e fratellino
    Piera

    RispondiElimina
  5. Ti penso con affetto, mammamagica

    RispondiElimina
  6. Penso che tu abbia una forza magica ... ti sono vicino attraverso la tua mamma, che mi informa, mi commuove e mi fa anche sorridere!! ti mando un abbraccio e anche se non è facile "tieni duro" non pensare se meglio l'umido od il secco ... un mondo di bene
    Paola

    RispondiElimina